Armeria Maritima

Armeria maritima coltivazione, curare, trucchi e foto per il giardinaggio.

Armeria maritima coltivazione, curare, trucchi e foto per il giardinaggio. Armeria Maritima, comunemente nota come sia rosa mare o parsimonia mare, è originaria dell’Europa dove cresce liberamente sulle rocce lungo le acque costiere.

Queste piante perdono la parte aerea durante i mesi più freddi dell’anno. Con l’arrivo della primavera ricominciano rapidamente a produrre fusti e foglie. Coltiviamo la Armeria marittima in luogo luminoso, con luce solare diretta.Si coltivi la Armeria marittima all’aperto; può sopportare senza problemi temperature minime anche molto rigide, di molti gradi inferiori allo zero.
Concimazione Armeria maritima
Si consiglia, in primavera, di aggiungere all’acqua delle annaffiature, un concime specifico per piante da fiore, ogni 20-25 giorni. Possiamo anche mescolare al terreno, nei pressi delle piante, un concime granulare a lenta cessione, la cui azione dura circa 3-4 mesi.
Generalità Armeria marittima
Queste piante crescono ricoprendo tutto il terreno che hanno a disposizione. La Armeria marittima è una pianta per giardino roccioso. La Armeria marittima è di taglia piccola , e può raggiungere i 10 cm di altezza; in estate assume una colorazione rosa . Si tratta di piante sempreverdi, che quindi mantengono le foglie per tutto l’arco dell’anno.
Annaffiatura Armeria maritima
Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 1-2 settimane con 2-3 bicchieri d’acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l’annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene in profondità il terreno. Le piante perenni sono soggette ad un periodo di alcuni mesi di riposo vegetativo. Durante questi mesi non è necessario annaffiarle.
Trattamenti Armeria maritima
Generalmente in questo periodo dell’anno è consigliabile un trattamento preventivo con insetticida ad ampio spettro e con un fungicida sistemico, in modo da prevenire l’attacco da parte degli afidi e lo sviluppo di malattie fungine, spesso favorite dal clima fresco e umido.
Terreno Armeria marittima
Si consiglia un substrato caratterizzato da un ottimo drenaggio.

L’armeria maritima è una pianta dalle preziose proprietà terapeutiche, da tempo conosciuta ed apprezzata come rimedio della fitoterapia e della medicina naturale. Svolge un’efficace azione antibiotica ed antisettica, assai utile in caso di affezioni dell’apparato respiratorio, come per esempio bronchite, mal di gola, raffreddore, laringite, tracheite e malattie da raffreddamento in generale; per uso esterno esercita un’azione antinfiammatoria ed antibiotica, indicata nella cura e nel trattamento di irritazioni e infiammazioni del cavo orale.

Leggi anche:

Azalea
Olio essenziale di Cajepu
Astro settembrino

Lo sapevi che:

Se con l’arrivo del caldo sposti le piante all’esterno e con l’arrivo del freddo le riporti all’interno, fallo in maniera molto graduale. Quando la temperatura si abbassa, inizia con il mettere le piante all’interno solo per la notte. Poi mettile all’interno per qualche ora ogni giorno, aumentando di giorno in giorno il tempo che le piante passano all’interno. Quando arriva il bel tempo, inizia a riportarle all’esterno per qualche ora al giorno e così via.