Lavanda

Lavanda - ( giardinaggio ) coltivare, cura, trucchi e foto

Lavanda – ( giardinaggio ) coltivare, cura, trucchi e foto. Lavandula L o lavanda. è un genere di piante appartenenti alla famiglia della Lamiaceae che comprende circa 40.

Per prevenire i danni dovuti al freddo, durante i mesi con temperature minime decisamente rigide, possiamo proteggere gli arbusti, ricoprendo il terreno attorno al fusto con paglia o foglie secche. Coltiviamo la Lavanda in luogo luminoso, con luce solare diretta.Si coltivi la Lavanda all’aperto; può sopportare senza problemi temperature minime anche molto rigide, di molti gradi inferiori allo zero.
Concimazione Lavanda
Gli arbusti durante il periodo primaverile sviluppano nuovi germogli e preparano i fiori, ricordiamo quindi di fornire, già alla fine dell’inverno, una buona dose di humus o di stallatico maturo, oppure del concime granulare a lenta cessione, da aggiungere al terreno ai piedi delle piante. Durante la primavera poi possiamo scegliere un concime ricco in azoto e potassio, da mescolare all’acqua delle annaffiature, ogni20-25 giorni.
Generalità Lavanda
Queste piante danno origine ad un arbusto di forma arrotondata. La Lavanda ha uno sviluppo arbustivo. La Lavanda è di taglia piccola , e può raggiungere i 70 cm di altezza; in estate assume una colorazione viola . Si tratta di piante sempreverdi, che quindi mantengono le foglie per tutto l’arco dell’anno.

Annaffiatura Lavanda
Annaffiare solo sporadicamente, circa una volta ogni 2-3 settimane con 1-2 secchi d’acqua , lasciando il terreno asciutto per un paio di giorni prima di ripetere l’annaffiatura; quando si annaffia si consiglia di evitare gli eccessi, ma di bagnare bene in profondità il terreno. Se desideriamo coltivare queste piante in vaso, annaffiamole un poco più frequentemente, rispetto alle piante poste in piena terra; Ogni 2-3 anni rinnoviamo il substrato contenuto nel vaso, o arricchiamolo con ammendante organico.
Trattamenti Lavanda
Generalmente in questo periodo dell’anno è consigliabile un trattamento preventivo con insetticida ad ampio spettro e con un fungicida sistemico, in modo da prevenire l’attacco da parte degli afidi e lo sviluppo di malattie fungine, spesso favorite dal clima fresco e umido.
Terreno Lavanda
Per questi arbusti è necessario scegliere un substrato ricco e profondo, che presenti un ottimo drenaggio.

Precauzioni
L’applicazione sulla pelle dei prodotti che contengono olio essenziale di lavanda potrebbe non essere sicura per bambini e per ragazzi che non hanno ancora raggiunto la pubertà. Più spesso il problema riguarda l’alterazione ormonale che nei ragazzi si manifesta con una crescita abnorme del seno (ginecomastia). Non si hanno prove sufficienti per un impiego sicuro in gravidanza e allattamento e deve essere usata sotto controllo di un medico o del farmacista nei bambini al di sotto dei 12 anni di età.

Leggi anche:

Gazania
Mimolo
Campanelle - coltivare, curare, trucchi e foto Campanelle (Leucojum L. 1753)

Lo sapevi che:

LA VODKA O IL GIN

Il liquore ha l'alcol, che disinfetta l'acqua. E un po' di zucchero per nutrire i fiori.

I superalcolici non fanno miracoli, come si pensa, ma un po' prolungano la vita dei fiori. Gli steli si mantengono rigidi e le corolle restano chiuse e compatte per più di quattro giorni. Ma il bouquet non arriva fresco a fine settimana.