Olio essenziale di Benzoino

Olio essenziale di Benzoino

Olio essenziale di Benzoino proprietà e benefici. Tonificante, Riepitelizzante, Balsamico, Antiossidante.

L’ Olio essenziale di Benzoino è un ottimo tonificante, se inalato, svolge un effetto avvolgente, sensuale, equilibrante ed energizzante: aiuta a recuperare le energie psicofisiche in caso di esaurimento o convalescenza; allevia gli stati d’ansia e la depressione.

Riepitelizzante, trova applicazione nella cura delle lesioni cutanee, come ulcerazioni, ustioni e scottature, geloni e screpolature, grazie alla sua azione cicatrizzante. Viene normalmente impiegato per le dermatiti da contatto; nella trattamento topico dell’herpes simplex e labiale; nelle affezioni cutanee o dermatosi; in caso di eczemi; psoriasi; nelle ragadi al seno, in virtù della proprietà antinfiammatoria. Inoltre l’olio di benzoino aiuta a rassodare il tessuto connettivo e per questa ragione può essere utilizzato efficacemente per contrastare smagliature, rughe e rilassamento cutaneo.

L’ Olio essenziale di Benzoino risulta essere balsamico, utilizzato in inalazioni e frizioni locali, possiede un’azione stimolante della circolazione sanguigna. Grazie al suo effetto riscaldante e antisettico è efficace in tutte le affezioni del sistema respiratorio. È un ottimo espettorante e fluidificante del catarro, in caso di mal di gola, influenza, sinusite, raffreddore, tosse e bronchite.

Antiossidante, se aggiunto qualche goccia nelle creme per il viso o per le mani, contrasta l’invecchiamento precoce della pelle e schiarisce le macchie brune e le efelidi.

Attenzione

 

Attenzione
L’ Olio essenziale di Benzoino non è irritante, ma può provocare reazioni di sensibilizzazione cutanea in soggetti sensibili e predisposti

Leggi anche:

Girasole messicano
brugo
Scabiosa caucasica

Lo sapevi che:

Disintossicare la Tua Casa ed il Tuo Corpo.

Non riscaldare e non conservare il cibo nella plastica. La maggior parte delle plastiche contengono bisfenolo-A (BPA), che migra nel cibo conservato in questi contenitori. Il BPA è correlato a problemi alla tiroide e ad altri problemi ormonali.