Phlox Subulata

Phlox Subulata

Phlox Subulata coltivazionee, curare, trucchi e foto per il giardinaggio. Phlox subulata o Muschio Rosa, una perenne sempreverde, ama il terreno fresco, ricco, ben drenato come esposizione preferisce Sole – Mezzombra.

Concimazione Phlox subulata
In primavera concimiamo le perenni periodicamente, utilizzando un concime specifico per piante da fiore, da aggiungere all’acqua delle annaffiature, ogni 20-25 giorni; oppure possiamo spargere nei pressi delle piante un concime a lenta cessione, da fornire ogni 3-4 mesi.

 
Generalità Phlox subulata o Muschio Rosa
Lo sviluppo è eretto, tendono a crescere sia in altezza, sia in larghezza, dando origine ad un arbusto arrotondato. Queste piante si utilizzano nei giardini rocciosi. Flox è sempreverde; durante estate assume una colorazione rosa ; gli esemplari adulti sono di taglia piccola e raggiungono i 10 cm di altezza.

 
Annaffiatura Phlox subulata
Evitiamo di annaffiare Il Flox eccessivamente, lasciando sempre che tra un’annaffiatura e l’altra il terreno rimanga asciutto per almeno un paio di giorni, quindi interveniamo bagnando il substrato in profondità ogni 1-2 settimane , con 2-3 bicchieri d’acqua . Queste piante manifestano un periodo abbastanza prolungato di riposo vegetativo. Durante questo periodo non è necessario annaffiare le piante.

 
Trattamenti Muschio Rosa
Con l’innalzarsi delle temperature diurne, all’inizio della primavera, è bene praticare un trattamento preventivo, con un insetticida ad ampio spettro, da praticarsi quando nel giardino non sono presenti fioriture. Prima che le gemme ingrossino eccessivamente è consigliabile anche praticare un trattamento fungicida ad ampio spettro, per prevenire lo sviluppo di malattie fungine, il cui dilagare è favorito dall’elevata umidità ambientale.
Terreno Phlox subulata o Muschio Rosa
Porre a dimora in terreno soffice e profondo, molto ben drenato.

Leggi anche:

Tulbaghia violacea
Cerinthe minor
Primule orientali

Lo sapevi che:

Fertilizza le tue piante cospargendo un po’ di compost sulla superficie del terriccio del vaso. Quando annaffi, il compost scenderà da solo nel terreno.