Potentilla rupestris

Potentilla rupestris

Potentilla rupestris coltivarla, curarla, trucchi e foto. Il Cinquefoglia fragolaccia nome scientifico Potentilla rupestris è un genere di piante Spermatofite Dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Rosaceae.

Esposizione Potentilla rupestris
continentale : Porre la Potentilla rupestris in luogo soleggiato.
è una pianta molto rustica, che può sopportare temperature molto rigide; è consigliabile coltivarla in giardino.

alpino : Pianta che necessita di almeno alcune ore al giorno di irradiamento solare.
La Potentilla rupestris è una pianta decisamente rustica, è possibile coltivarla in giardino per tutto l’arco dell’anno.

mediterraneo : Si consiglia di posizionare la Potentilla rupestris in modo che possa ricevere almeno alcune ore di raggi solari diretti.
La Potentilla rupestris è una pianta rustica, che può trovare posto in giardino per tutto l’arco dell’anno.

Annaffiatura Potentilla rupestris
continentale : Cerchiamo di mantenere il substrato di coltivazione la Potentilla rupestris sempre umido, annaffiando molto frequentemente con 1-2 secchi d’acqua; se il clima è molto caldo ed asciutto possiamo annaffiare anche ogni 10-11 giorni.

alpino : Con l’arrivo della stagione calda, queste piante necessitano di annaffiature molto abbondanti e regolari, utilizzando 0-1 secchi d’acqua, che mantengano il terreno fresco e umido; interveniamo ogni 10-11 giorni, o anche più spesso se fa molto caldo.

mediterraneo : La Potentilla rupestris ama i terreni umidi e freschi, è quindi necessario annaffiare molto frequentemente, mantenendo il terreno leggermente umido; in ogni caso è sempre consigliabile evitare il ristagno idrico e gli eccessi di annaffiature: è preferibile annaffiare ogni 10-11 giorni.

Concimazione Potentilla rupestris : Durante il periodo estivo in genere non è necessario concimare gli arbusti; nel caso dei nuovi impianti ricordiamo di aggiungere al terreno del concime granulare a lenta cessione, o dello stallatico ben maturo. Controlliamo i sintomi di eventuali carenze nutrizionali, da correggere con concimazioni specifiche.

Trattamenti Potentilla rupestris : Durante i mesi caldi è probabile l’attacco da parte degli acari e della ruggine; i trattamenti si praticano durante le ore più fresche della giornata. Se possibile è consigliabile evitare trattamenti con prodotti ad ampio spettro, che potrebbero decimare le popolazioni di insetti utili: prediligiamo prodotti molto mirati.

Leggi anche:

Gelsomino
Agapanto
Leucojum

Lo sapevi che:

Aera il terreno smovendolo leggermente. Il terreno delle piante in vaso può indurirsi e compattarsi se non viene ammorbidito tramite l’aerazione. Questo evita anche che le radici marciscano.