Veronica gentianoides

Veronica gentianoides

Veronica gentianoides, coltivare, curare, trucchi e foto per giardinaggio. La Veronica gentianoides o Veronica è una pianta erbacea perenne dalla altezza massima di circa 45 centimetri.

Generalità Veronica gentianoides o Veronica
La Veronica ha lo sviluppo di un’erbacea perenne. Veronica non è sempreverde; durante estate assume una colorazione blu ; gli esemplari adulti sono di taglia piccola e raggiungono i 45 cm di altezza. Crescendo sviluppano un arbusto tondeggiante.

 
Annaffiatura Veronica
In genere durante il periodo di riposo vegetativo non è necessario annaffiare le nostre piante perenni, che in molti casi perdono la parte aerea. Consigliamo di annaffiare queste piante solo saltuariamente, ma ricordiamo di bagnare a fondo il terreno utilizzando 2-3 bicchieri d’acqua , ogni 1-2 settimane .

Trattamenti Veronica gentianoides o Veronica
Il clima primaverile, con un elevato sbalzo termico tra le ore diurne e quelle notturne, e piogge abbastanza frequenti, può favorire lo sviluppo di malattie fungine, che vanno trattate preventivamente con un fungicida sistemico, da utilizzare prima che le gemme ingrossino eccessivamente; a fine inverno si consiglia anche un trattamento insetticida ad ampio spettro, per prevenire l’attacco di afidi e cocciniglie. Ricordiamo sempre che i trattamenti vanno praticati quando nel giardino non sono presenti fioriture.

 
Terreno Veronica gentianoides
Coltivare queste piante perenni in un substrato molto ben drenato.

Curiosità
Disponiamole davanti alla fioritura bianca della peonia e del lillà di Persia (10-14 al mq).

Leggi anche:

Paeonia
Amaryllis
Olio essenziale di Menta

Lo sapevi che:

Disintossicare la Tua Casa ed il Tuo Corpo.

Ai prodotti di pulizia chimici preferisci detergenti naturali. Bicarbonato di sodio, aceto ed estratto di semi di pompelmo possono sostituire pressoché tutti i detergenti chimici. Scopri la pulizia ecologica.